Skip to content

Gabriele Di Rienzo CON LA FAMIGLIA VALLILLO CI TRATTIAMO DA 50 ANNI. Gabriele Di Rienzo Mio padre conosceva il signor Gabriele e i figli Fortunato e Lucia che lo hanno sempre affiancato nel lavoro. Apici Apici
Gabriele Di Rienzo

“Vallillo pian piano ha fatto crescere la ditta senza mai chiedere una lira a nessuno e solo lavorando per bene a smerciare il grano e le olive. Questi li chiamano “cocciapazza” perché non sopportano che le regole le facciano gli altri per loro e pure Donna Lucia è una vera carabiniera sul lavoro, ma di gente seria così ce ne voleva di più a Serracapriola. I loro figli sono un esempio bello perché ci tengono al territorio e all’agricoltura, si comportano bene con me e ricambiano la fiducia che gli dai con la stessa moneta.”

Restiamo contadini tra i contadini.

Tradizione e Made in Italy sono il marchio di fabbrica della famiglia Vallillo. Da contadini a imprenditori, promuovono da cinquant’anni un’agricoltura locale, dando voce a quell’Italia silenziosa che passa spesso inosservata. La testardaggine di Donna Lucia insieme alla dedizione del marito Cosimo hanno portato alla realizzazione di un frantoio e di un pastificio aziendale, esclusivamente con i propri sforzi. Così l’olio e la pasta diventano i prodotti di nicchia. Il sogno di economia circolare dei Vallillo è divenuto realtà con il progetto di Fortunato e Lucia di promuovere l’alta qualità chiudendo la filiera. Oggi Antonio, Gabriele, Ludovica e Martina – la nuova generazione – puntano sinergicamente e con ottime capacità manageriali e gestionali all’innovazione e alla crescita costante.

Vincenzo Piscitilli Il lavoro del contadino è stato sempre difficile da queste parti. Vincenzo Piscitilli Le persone stavano sempre con la paura di rischiare, sempre a testa bassa in campagna a sperare nel raccolto buono, che rende qualche soldo più dell’anno prima. Apici Apici
Antonio Defronzo

“Sono stati coraggiosi, ma non si può negare che ci hanno sempre stimolato a farci seminare le qualità di grano più adatte e quando oggi vediamo quei bei pacchi di pasta, già il pensiero che viene fatta col grano nostro me la fa sembrare squisita. Che poi è così, perché tempo fa avevamo gente a cena e mia moglie ha fatto i rigatoni Vallillo senza accennare alla provenienza e i nostri parenti canadesi sono rimasti a bocca aperta. Quando gli abbiamo detto che dentro c’era il grano nostro io e i miei ragazzi stavamo quasi per piangere.”

Serracapriola

Offriamo dignità e opportunità al territorio.

Obiettivo cardine della nostra famiglia è garantire prodotti di alta qualità provenienti da un’economia agraria circolare e sostenibile. Come intermediari tra produttore e consumatore, sosteniamo una filiera etica che permetta al coltivatore un guadagno equo e stabile e al consumatore un prodotto ottenuto da materie prime controllate e trasformate dall’esperienza e dalla serietà Vallillo. Oltre alla pasta e all’olio, vogliamo portare sulla tavola dei nostri consumatori i valori che ci rappresentano: trasparenza, onestà e fiducia.